Frenano i mutui nel primo semestre dell’anno

Nei primi sei mesi del 2019 si è registrata una frenata nella concessione di mutui in Italia. Un trend che in molti hanno attribuito all’incertezza dovuta al prossimo cambio di guida della Banca Centrale Europea, con Mario Draghi ormai allo spirare del suo mandato e Jens Weidmann, avversario del Quantitative Easing, tra i candidati forti alla sua successione. Va comunque sottolineato come Draghi nei giorni scorsi abbia provveduto a confermare la politica attuata in questi anni, affermando come anche il suo successore sarà probabilmente obbligato a seguire la strada da lui tracciata.

Proprio le dichiarazioni del governatore della BCE hanno poi confermato quello che molti esperti affermano ormai da tempo, ovvero la convenienza in questo momento dei mutui a tasso variabile, rispetto a quelli con tasso fisso. Considerato come i tassi di interesse siano destinati a restare bassi ancora a lungo, e con la possibilità di fare leva sulle surroghe, sono molti gli osservatori che giudicano molto più conveniente il tasso variabile, anche se il mercato sembra restio a prendere questa direzione. In Italia, infatti, l’80% dei mutui contratti è ancora oggi a tasso fisso, una soluzione scelta spesso per voglia di stabilità.

I mutui online

Anche il mercato dei mutui si è dovuto piegare negli ultimi anni alla rivoluzione tecnologica in atto. Lo sfruttamento dei mezzi telematici, infatti, ha messo nelle mani dei consumatori una serie di strumenti in grado di rivelarsi utili nella ricerca di prodotti effettivamente convenienti. Si pensi in tal senso ai comparatori, grazie ai quali è possibile mettere a confronto i mutui proposti dai vari istituti bancari e fare rapidamente il calcolo di quanto potrebbero costare effettivamente mettendo insieme tutte le voci di costo.

Proprio per cercare di capire quali dovrebbero essere i criteri da adottare nel caso si intenda scegliere un mutuo vantaggioso, è poi possibile fare ricorso alle tante informazioni e guide presenti sul web, proposte da siti che riescono a mixare chiarezza dell’esposizione e competenza, Come accade su Sceltamutuionline.it, ormai da tempo considerato uno dei migliori portali di settore e capace quindi di calamitare il consenso di un numero sempre crescente di utenti. Segnaliamo un importante articolo sui mutui online che vengono concessi a giovani e giovani coppie.